Organizzazione

Il progetto del Cammino è nato come iniziativa privata da parte delle guide escursionistiche Luca Sbarra ed Emanuele Rossi e di Claudio Lattanzi, titolare della casa editrice Intermedia Edizioni. Partner dell’iniziativa è la fondazione Faina con il suo presidente Daniele di Loreto. La sede del museo costituisce infatti il punto di partenza e di arrivo del Cammino di Larth. Il museo è anche uno dei luoghi in cui viaggiatori potranno ottenere la credenziale e l’attestato del cammino.
All’iniziativa partecipa anche la guida turistica e storica dell’arte Cristina De Angelis la quale, su richiesta, fornisce un servizio di guida nella città di Orvieto.


Come arrivare

TRENO
Orvieto ha una stazione ferroviaria sulla linea Firenze – Roma.
Per consultare gli orari dei treni , cliccare qui

AUTO
Per chi arriva con mezzi propri:
Autostrada A1 (Firenze-Roma) Uscita Orvieto (al km 452)
Da Perugia: superstrada E45, uscita Todi, poi prendere S.S. 448 Todi-Orvieto
Da Viterbo: Strada Regionale 71ter

Parcheggi

Nei pressi della stazione ferroviaria di Orvieto, c’è l’ampio e gratuito “Parcheggio della Funicolare” (Piazza della Pace/Strada della Direttissima). Per raggiungere il “Parcheggio della funicolare” cliccare qui

ALTRI PARCHEGGI NEL CENTRO STORICO

Parcheggio Campo della Fiera

parcheggio multi-piano coperto, a pagamento (€ 1,50 all’ora – Tariffa massima giornaliera 24h € 12,00).
Situato a ridosso della rupe, fuori delle mura cittadine, è collegato con il centro storico della città tramite gli ascensori di Via Ripa Medici (in funzione dalle ore 5.00 alle ore 2.00) oppure utilizzando il percorso meccanizzato delle scale mobili (in funzione dalle ore 7.00 alle ore 21.00).

Parcheggio di Via Roma
A ridosso del centro storico – entro le mura cittadine e parcheggio coperto a pagamento (€ 1,50 all’ora – Tariffa massima giornaliera 24h € 12,00)

RAGGIUNGERE IL CENTRO STORICO DI ORVIETO DALLA STAZIONE FERROVIARIA O DAL “PARCHEGGIO DELLA FUNICOLARE”

Sia per chi arriva con il treno sia per chi parcheggia al “Parcheggio della Funicolare” è possibile raggiungere il centro di Orvieto in pochissimi minuti, tramite la storica e comoda Funicolare oppure tramite gli autobus di linea.

La Funicolare

La stazioni della funicolare a valle si trova di fronte alla Stazione Ferroviaria di Orvieto.
La stazione della funicolare a monte, si trova a Piazza Cahen – Orvieto.

​All’uscita della funicolare di Piazza Cahen, si trova la Biglietteria del Pozzo di San Patrizio, dove è possibile ritirate e timbrare le credenziali del CAMMINO ORVIETANO DELL’INTREPIDO LARTH. La funicolare di Orvieto effettua corse ogni 10 minuti nei giorni feriali. Ogni 15 minuti nei giorni festivi. E’ aperta dalle 7.15 alle 20.30 nei giorni feriali e dalle 8.00 alle 20.30 nei giorni festivi. Il costo del biglietto della funicolare per ogni singola corsa è di € 1,30 a persona.​​

Dalla stazione della funicolare di Piazza Cahen partono i minibus che fermano nelle principali piazze e vie della città.

Autobus di linea

In alternativa alla Funicolare dalla Stazione FS è possibile raggiungere il centro di Orvieto con gli Autobus, Linea 01 “Stazione FS – Piazza Cahen – Duomo”.


Mangiare e Dormire

L’organizzazione dei pasti e dei pernottamenti è libera. Insieme alla guida verrà fornito un elenco di strutture convenzionate. L’elenco viene periodicamente aggiornato.


Servizi per i camminatori

TRASPORTO BAGAGLI – TRANSFER – SERVIZIO GUIDA

Trasporto dei bagagli da tappa a tappa in modo da poter affrontare il trekking solo con zaino giornaliero.

Prenota una sola struttura nella quale dormire, a raggiungere l’inizio della tappa e al recupero a fine tappa ci pensiamo noi. 

Chi vuole fruire di un servizio Guida, può fare affidamento su quelle certificate del cammino, oppure può liberamente servirsi di altre Guide di fiducia o effettuare il cammino in autonomia.


Consigliamo, infine, di prolungare la presenza sul territorio, fermandosi un giorno in più in una delle tappe toccate dal percorso per poter scoprire, con calma, le meraviglie che questo territorio nasconde.